Assistenza Domiciliare Educativa

Via Carissimi 32, ANDRIA

Assistenza Domiciliare Educativa (ex art. 87 bis R.R. 4/2007)
Iscrizione Registro Regionale A.D. N° 954 del 02/12/2015

Tipologia, carattere e destinatari del servizio di assistenza domiciliare Integrata

l servizio Assistenza Domiciliare Educativa (A.D.E.) viene erogato a domicilio di famiglie in situazione di disagio socio-relazionale dove sono presenti uno o più minori che presentano un disagio o sono a rischio di devianza sociale e/o di emarginazione. Persegue obiettivi sia di prevenzione che di sostegno diretto ai minori al fine di tutelare, accompagnare, promuovere le risorse personali, e alle loro famiglie per supportare e rafforzare le funzioni genitoriali. E’ un servizio a forte valenza preventiva e si caratterizza come intervento di rete volto a facilitare il riconoscimento dei bisogni/problemi dei minori da parte dei familiari, riattivare e sviluppare la comunicazione e le relazioni interpersonali, promuovere le capacità genitoriali e l’assunzione delle responsabilità di cura e educative, salvaguardando o recuperando quanto più possibile la qualità del rapporto genitori-figli, prevenire il ricorso all’istituzionalizzazione e/o facilitare il rientro dei minori in famiglia.

La Cooperativa è iscritta all’Albo Cittadino istituito dal Comune di Andria, dei soggetti qualificati all’erogazione dei Servizi di Assistenza Domiciliare minori e famiglie ed Educativa Domiciliare minori e famiglie.

Tali servizi si configurano come sostegno proposto dai Servizi Sociali del Comune di Andria, realizzato da personale qualificato all’interno della famiglia e nell’ambiente di vita degli utenti. I servizi si articolano in prestazioni di sostegno assistenziale ed interventi socio-didattico ed educativi, finalizzati ad un processo d’integrazione sociale del minore, rivolti alla sfera del potenziamento dell’autonomia personale, della socializzazione, della didattica e dell’educazione, oltre a quella affettiva.

Perseguono le seguenti finalità:

  • Favorire la permanenza del minore nella famiglia di origine limitando l’inserimento in strutture a carattere residenziale.
  • Stimolare processi di apprendimento e cambiamento nell’ottica del pieno raggiungimento dell’autonomia familiare.
  • Facilitare, favorire e migliorare la qualità del rapporto genitori/figli.
  • Sostenere la coppia genitoriale nell’assunzione di responsabilità legate al proprio ruolo familiare e sociale.
  • Favorire processi di integrazione e socializzazione del minore.
  • Favorire l’armonico sviluppo psico-sociale del minore potenziandone le risorse, le capacità e le abilità individuali.
  • Orientare la famiglia al corretto utilizzo delle risorse territoriali esistenti e migliorare il rapporto con le istituzioni.
  • Contrastare e prevenire fenomeni di disagio minorile e familiare.

I servizi di Assistenza Domiciliare Minori e famiglie e di Educativa Domiciliare Minori e famiglie si svolgono in un’ottica di intervento di rete, valorizzando le risorse del nucleo familiare e sostenendo il minore e la famiglia nel rapporto con la realtà sociale assicurando in particolare:

  • Azioni di coordinamento con la Scuola;
  • Azioni di coordinamento con i servizi Asl;
  • Azioni di coordinamento con i servizi Comunali;
  • Azioni di verifica e monitoraggio dei progetti individualizzati.

In tal senso gli interventi sono da considerarsi come azioni integrate tese al raggiungimento del maggior benessere possibile del minore, all’interno di Progetti Educativi Individualizzati.

Prestazioni dei servizi di Assistenza Domiciliare minori e famiglie ed Educativa Domiciliare minori e famiglie

Sono prestazioni nell’ambito dei Servizi Di Assistenza Domiciliare Minori E Famiglie Ed Educativa Domiciliare Minori E Famiglie: 

  • gli interventi educativi rivolti direttamente al minore, in rapporto all’età degli stessi, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo personale ed i rapporti con i membri del nucleo familiare e del contesto socio – ambientale di riferimento (cura di sé e gestione dei propri spazi di vita, capacità di gestire il materiale scolastico e l’organizzazione dello studio, accompagnamento nelle relazioni con il gruppo dei pari, accompagnamento allo sviluppo di autonomie attraverso esperienze pratiche in vari settori); 
  • gli interventi di sostegno alla famiglia nello svolgimento delle sue funzioni educative e di cura attraverso l’educazione all’ascolto e la comprensione dei bisogni del minore, la definizione condivisa e la reciproca osservazione delle regole educative, la funzione di mediazione delle relazioni familiari, il sostegno ai genitori nell’imparare a gestire il rapporto con servizi e istituzioni, la funzione di stimolo e traduzione pratica nella gestione delle risorse e dell’organizzazione familiare dei principi educativi e del rispetto dei componenti il nucleo; 
  • le attività di coordinamento e di mediazione con le agenzie socio-educative e ricreative del territorio: la scuola, i centri diurni, le società sportive e culturali, i centri estivi; 
  • gli interventi di promozione dell’autonomia dei genitori nell’accesso a prestazioni e servizi sociali e socio-sanitari, la funzione di collegamento con l’intera rete dei servizi, la creazione di una rete formale e informale di supporto alla famiglia. 

Il Servizio comprende gli interventi definiti nel Progetto Educativo Individualizzato (PEI), attivato su valutazione e richiesta del servizio sociale, concordato con l’equipe del servizio, con la famiglia, con gli operatori scolastici e con altri soggetti istituzionali che si occupano dei minori. 

Non rientrano tra le prestazioni del Servizio le attività di sostegno scolastico e di aiuto nei compiti scolastici.

In particolare, con l’istituzione dell’Albo Cittadino dei soggetti qualificati all’erogazione dei Servizi di Assistenza Domiciliare minori e famiglie ed Educativa Domiciliare minori e famiglie, il Settore Socio Sanitario del Comune di Andria per questo servizio ha previsto le seguenti prestazioni:

Prestazioni di Assistenza Domiciliare minori e famiglie

  • Aiuto nella cura del minore in relazione alla capacità di autonomia, promozione e recupero delle capacità individuali.
  • Accompagnamento e sostegno alle attività della vita quotidiana (scuola, medico, strutture protette ed altri servizi, ad attività esterne di tipo terapeutico, culturale, ricreativo, sportivo, religioso, ecc…).
  • Collaborazione, stimolo e affiancamento dei genitori, volti al miglioramento delle condizioni ambientali e all’acquisizione di una positiva rappresentazione del proprio ambiente di vita.
  • Aiuto nell’organizzazione/gestione della vita familiare: collaborazione alla conduzione della vita familiare ed organizzazione delle attività quotidiane degli adulti e del minore, con l’intento di migliorare la qualità delle relazioni familiari.
  • Collaborazione con i Servizi Sociali comunali: partecipazione alle riunioni di equipe per la verifica, valutazione degli obiettivi specifici previsti nel piano di intervento e programmazione dei singoli interventi.

Per le suddette prestazioni la Cooperativa Sociale Questa Città si avvale della figura professionale dell’Assistente Domiciliare.

Prestazioni di Educativa Domiciliare minori e famiglie

  • Gli interventi educativi rivolti direttamente al minore in rapporto all’età degli stessi, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo personale ed il rapporto con i membri del nucleo familiare e del contesto socio ambientale.
  • Gli interventi di sostegno alla famiglia nello svolgimento delle sue funzioni educative e di cura.
  • Azioni di coordinamento e di mediazione con le agenzie socio educative e ricreative del territorio.
  • Gli interventi di promozione dell’autonomia dei genitori nell’accesso a prestazioni e servizi sociali e socio sanitari
  • Azioni di sostegno alla funzione educativa genitoriale.
  • Azioni di counseling e accompagnamento genitoriale per il miglioramento delle dinamiche relazionali.
  • Azioni di monitoraggio dei percorsi socio educativi del minore.
  • Collaborazione con i Servizi Sociali comunali: partecipazione alle riunioni di equipe per la verifica, valutazione degli obiettivi specifici previsti nel piano di intervento e programmazione dei singoli interventi.

La Cooperativa Sociale Questa Città eroga le suddette prestazioni avvalendosi della figura dell’Educatore Professionale, in possesso dei requisiti specifici previsti dall’art. 46 del rr.4/07. Se il servizio si rivolge a minori con problematiche psicosociali, in osservanza del rr.4/07, nella équipe sono presenti Educatori Professionali, ex Decreto n. 520/1998 (Educatore Professionale Sanitario) ovvero altre figure professionali adeguate in relazione alle prestazioni sociosanitarie richieste.

I servizi domiciliari

La Cooperativa Sociale Questa Città è qualificata all’erogazione dei servizi di assistenza domiciliare secondo gli standard di qualità definiti dal Settore Socio Sanitario del Comune di Andria. Tali servizi si collocano nella rete dei servizi territoriali con lo scopo di garantire ai cittadini utenti, residenti nel comune di Andria, la permanenza nell’ambiente famigliare e sociale di appartenenza, tutelandone la salute e favorendo il miglioramento della loro qualità di vita e di quella dei loro familiari.

L’Assistenza Domiciliare è un processo che deve facilitare tutte le opportunità e permettere all’utente di raggiungere il proprio livello ottimale di funzionamento indipendente nella comunità. Dunque implica sia un miglioramento delle competenze individuali sia l’introduzione di modificazioni ambientali, in modo da creare le condizioni per la migliore qualità di vita possibile.

Persegue le seguenti finalità:

  • sostenere il nucleo familiare in cui la persona non autosufficiente o in difficoltà vive ed è inserita;
  • integrare le funzioni di cura sociali e sanitarie finalizzate a sostenere a domicilio la persona in condizione di non autosufficienza temporanea o protratta;
  • prevenire e/o ritardare istituzionalizzazioni e/o ricoveri impropri;
  • progettare ed attuare, anche in sintonia con la famiglia, interventi personalizzati atti a valorizzare le capacità e le competenze del minore e/o persona diversamente abile al fine di svilupparne pienamente le potenzialità;
  • valorizzare e potenziare le capacità di autonomia e di relazione, sia all’interno del nucleo familiare che all’esterno (con la scuola, con i coetanei, in attività di socializzazione, sportive…)
  • prevenire e contrastare l’isolamento sociale e gli stati di emarginazione, anche attraverso la “cura” delle relazioni sociali e affettive e la fruizione di opportunità formative, ludiche, ricreative, culturali, sportive che il territorio offre.

Gli interventi e le azioni condotte privilegiano l’ambito della vita quotidiana e il domicilio e non sono da considerarsi come somma di prestazioni, ma come azioni integrate, coerenti al raggiungimento di obiettivi/risultati del maggior benessere possibile della persona.

Il personale

L’equipe dei Servizi di Assistenza Domiciliare minori e famiglie ed Educativa Domiciliare minori e famiglie della Cooperativa Sociale Questa Città attua le prestazioni individuate nei singoli PEI impiegando le seguenti figure professionali:

  • Educatore Professionale.
  • Educatore Professionale Sanitario/Tecnico della riabilitazione psichiatrica
  • Assistente Familiare

Il Servizio A.D.E. è coordinato dalla Psicologa Dott.ssa Valeria Tota.

Contatti

Responsabile di struttura

Dott.ssa Lucia IEVA

ANDRIA
Via G. Carissimi, 32

  • Cellulare: 337 1419900
  • Tel/Fax: 0883 885945
  • E-mail: assistenzadomiciliareandria@questacitta.it

Dove siamo

Le nostre sedi

Comunità Riabilitativa Assistenziale Psichiatrica

Indirizzo: C.so Vittorio Emanuele II, 4 Città: GRAVINA IN PUGLIA

Comunità alloggio

Indirizzo: Via G. Almirante, 77 Città: TRANI

Gruppo appartamento

Indirizzo: Via Catullo, 130 Città: ANDRIA

Gruppo appartamento

Indirizzo: Via Palermo, 140 Città: GRAVINA IN PUGLIA

Centro Diurno

Indirizzo: Via Casale, 97/99 Città: GRAVINA IN PUGLIA

Casa per la vita

Indirizzo: Via Ruggero Grieco, s.n Città: SPINAZZOLA

Servizio Assistenza Domiciliare

Indirizzo: Via G. Carissimi, 32 Città: ANDRIA

Assistenza Domiciliare Educativa

Indirizzo: Via G. Carissimi, 32 Città: ANDRIA

Comunità Riabilitativa Assistenziale Psichiatrica

Indirizzo: Corso Umberto I, 244 Città: SPINAZZOLA

Comunità alloggio

Indirizzo: Via Carso, 19 Città: GRAVINA IN PUGLIA

Gruppo appartamento

Indirizzo: Via Pietro d’Andria, 45 Città: ANDRIA

Gruppo appartamento

Indirizzo: Via Monte D’Alba, 19 Città: TRANI

Casa per la vita

Indirizzo: Via Vecchia Spinazzola Città: ANDRIA

Assistenza Domiciliare Integrata

Indirizzo: Via G. Carissimi, 32 Città: ANDRIA

Servizio Assistenza Domiciliare

Indirizzo: Via G. Almirante, 77 Città: TRANI

Centro Aperto Polivalente LOL

Indirizzo: Via G. Carissimi, 32 Città: ANDRIA

Comunità alloggio

Indirizzo: Via Saffo, 8 Città: ANDRIA

Gruppo appartamento

Indirizzo: Via D. Bolognese, 90 Città: ANDRIA

Gruppo appartamento

Indirizzo: Via Nizza, 78 Città: GRAVINA IN PUGLIA

Gruppo appartamento

Indirizzo: Via Superga, 192 Città: TRANI

Casa per la vita

Indirizzo: Via Nazionale s.n Città: POGGIORSINI

Assistenza Domiciliare Integrata

Indirizzo: Corso Umberto I, 244 Città: SPINAZZOLA

Servizio Assistenza Domiciliare

Indirizzo: Corso Umberto I, 244 Città: SPINAZZOLA

Centro Sociale Polivalente DAHLIA

Indirizzo: Via Martin Luther King, 7 Città: GRAVINA IN PUGLIA